Dott. Eugenio Sclauzero

Non dare più giorni alla tua vita… ma più vita ai tuoi giorni !

  • Eugenio Sclauzero

  • Post più letti

  • Numero Visitatori

    • 155,325 visite prima di questa
  • Archivi

  • INFORMATIVA PRIVACY Questo sito non utilizza cookie pubblicitari di prima o terza parte, retargeting, di social network, di statistica nè servizi in linea con preferenze. Alla pagina Privacy è riportata l’Informativa completa sulla Privacy.

    Dal1 febbraio 2018
    11 giorni ancora.
  • Accedi

  • Follow Dott. Eugenio Sclauzero on WordPress.com

TERAPIE FISICHE

TERAPIE MANUALI

FISIOKINESITERAPIA E MASSOTERAPIA:

La massoterapia è ad oggi uno dei più diffusi trattamenti fisioterapici, praticato sulla superficie corporea del soggetto – che rimane solitamente passivo – allo scopo di migliorarne la circolazione sanguigna ed il trofismo dei tessuti, di favorire l’eliminazione delle scorie metaboliche e dei depositi di grasso corporeo, di restituire mobilità agli arti compromessa da lesioni muscolari.

Il massaggio, praticato sui tessuti molli (pelle, sottocutaneo, legamenti, tendini e muscoli) cerca di restituire, tramite un’azione rilassante o tonificante a seconda delle situazioni terapeutiche, la normale mobilità e lunghezza delle strutture lese, compromessa non solo da affezioni traumatiche (quali ad esempio le miogelosi comunemente chiamate contratture), ma anche da affezioni reumatiche, circolatorie o nervose.

La massoterapia trova infatti un vasto impiego in reumatologia, dermatologia e in traumatologia grazie alla facilitazione del riassorbimento di ematomi ed edemi (in questo coadiuvata dalle sedute condotte in studio di Iontoforesi o Mesoterapia con prodotti biologici a cui si rimanda nella voce Apparechiature), condotta tramite un’azione di miglioramento del microcircolo ed un drenaggio, sia connettivale che muscolare, dell’acidosi tessutale in eccesso. Non va poi trascurato il beneficio, anche a livello psico-emotivo che la massoterapia apporta riducendo i livelli di stress e di tensione somatizzata a livello delle fascie muscolari.

Massaggio Viscerale:

Un particolare tipo di intervento massoterapico (che in genere nel nostro studio viene abbinato alla riflessoterapia plantare e che viene contemporaneamente eseguita assieme ad un altro operatore) è quello riservato al tratto viscerale indicato nei disturbi gastroenterici, nella stipsi, nei disturbi del ciclo mestruale, nelle problematiche correlate agli organi riproduttivi e alla infertilità, nelle somatizzazioni emotive viscerali dell’ansia e della rabbia. Una buona parte dei passaggi di questa tecnica è infatti utilizzata anche nella Psicoterpia ad Integrazione Corporea (Vedi descrizione specifica alla voce Psicoterapia) per la metabolizzazione dei vissuti conflittuali eventualmente somatizzati.

Riabilitazione e Recupero Infortuni:

Alla FisoKinesiTerapia vengono in genere abbinati degli esercizi ginnico-sportivi (nuoto, corsa, salto, lancio, mobilizzazione specifica attiva e passiva) di recupero e viene consigliata la pratica, sistematica, dello stretching (prima e dopo le sedute di allenamento) che in particolari condizioni può esercitare una vera azione preventiva e terapeutica sulle problematiche tendineo-muscolari. Gli esercizi specifici per ogni tipo di patologia o recupero vengono consigliati in Studio e possono essere eseguiti poi anche a domicilio previo rilascio di apposita scheda di riatletizzazione che guiderà la persona al completo recupero funzionale.

-o§o-

RIFLESSOLOGIA PLANTARE:

La riflessologia, è una terapia naturale che cura secondo lo stesso principio utilizzato dall’agopuntura e dallo shiatsu: ogni organo ha un suo punto corrispondente in altre zone del corpo che, opportunamente sollecitate, agiscono sull’organo stesso spingendolo a reagire con una risposta automatica e involontaria.

Il corpo ricerca naturalmente l’equilibrio attraverso le sue capacità autocurative: pressione e massaggio in determinati punti del piede facilitano questo processo, in quanto lo stimolano a cercare in se stesso la forza e l’energia da distribuire agli organi e alle strutture più deboli per migliorarne l’efficienza. Con questa tecnica, unita al massaggio viscerale, affrontiamo i principali disturbi ormonali, quelli correlati alla infertilità, alle cisti ovariche o alle problematiche del tratto gastrointestinale.

-o§o-

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...